Rimini

Via s.Chiara 10 - Rimini
0541 1830423

Dove siamo

La sede si trova nel centro storico di Rimini, di fianco all’Arco di Augusto.

Via s.Chiara 10 - 47900



I Responsabili

Silvia Tagliavini

medico, specialista in Clinica delle Malattie Nervose e Mentali, Psicoterapeuta, già Primario Psichiatra dell’AUSL di Rimini, si è formata alla Terapia Familiare presso il Centro Mara Selvini Palazzoli di Milano, in continuo confronto con i fondatori e responsabili della scuola (Cirillo, Selvini, Sorrentino) partecipando anche al lavoro didattico, di ricerca e di approfondimento clinico sui Disturbi del Comportamento Alimentare.

Claudia Gennarelli

Caudia Gennarelli, Psicologa e Psicoterapeuta formatasi alla Scuola di Specializzazione in Psicoterapia "Mara Selvini Palazzoli" di Milano, collabora dal 2012 con il Centro Mara Selvini di Rimini.
Ha maturato esperienza nel settore dei Disturbi del Comportamento Alimentare in adolescenti e giovani adulti presso l'ambulatorio DCA del Dipartimento di Salute Mentale dell'ASUR Area Vasta 2 di Ancona.  


L'équipe è formata da Silvia Tagliavini e Claudia Gennarelli che da anni si occupano dei Disturbi del Comportamento Alimentare grazie ad una lunga esperienza maturata nel Servizio Pubblico riminese assieme a vari colleghi e collaboratori.
Ritenendo che il Disturbo del Comportamento Alimentare abbia diversi aspetti (psicologico, medico-biologico, psichiatrico) il Centro si avvale di una équipe in cui professionisti con specialità diverse collaborano per tenere uniti, coordinandoli, interventi psicoterapici, farmacoterapici, internistici e nutrizionali.
Per la parte psicoterapica viene privilegiato il lavoro con l’intera famiglia, considerata una risorsa importante sia nella fase di ricerca del significato del sintomo sia nella fase di promozione del cambiamento, direzionando il Paziente con DCA verso un riequilibrio personale e sociale.
Accanto alla Terapia Familiare, o in alternativa, sono previsti trattamenti individuali.

Come entrare in contatto

L’accesso al centro avviene attraverso un primo contatto telefonico. Dopo alcuni colloqui preliminari di inquadramento, viene valutata l’opportunità di iniziare un percorso terapeutico.
Per fissare un appuntamento occorre telefonare al numero del Centro: 0541-1830423 dove, se non si riceve risposta diretta, è possibile lasciare un messaggio alla segreteria telefonica per essere richiamati al più presto.